ERP: PERCHÈ È UN INVESTIMENTO AZIENDALE?

Metaforicamente possiamo dire che non necessariamente una Ferrari può dare il massimo delle prestazioni in qualsiasi ambiente. Facciamo lo sforzo di vedere questa meravigliosa macchina in pista, ambiente ideale, e allora lo strumento (Ferrari) può senz’altro dire la sua.
Naturalmente se la mettiamo sul piano dell’eleganza e del fascino l’ambiente è molto meno critico.

Ecco, realmente un sistema ERP è uno strumento! Strumento molto potente nelle mani dell’azienda che governa l’"ambiente".


Con questo non vogliamo assolutamente dire che l’ambente guida gli strumenti, ma semplicemente sottolineare il fatto che l’azienda è un grande influenzatore degli strumenti. L’approccio, le abitudini e la disciplina sono elementi che possono in qualche modo far variare le modalità di utilizzo degli strumenti.

Quando un azienda decide di acquistare o sta valutando uno strumento informatico qual'è l'obbiettivo principale? Metaforicamente una Ferrari in pista darà senz’altro maggiori soddisfazioni rispetto alla mitica Cinquecento, ma con consumi notevolmente maggiori. Ed ecco che la nostra metafora ci offre un primo elemento. In effetti è difficile vendere uno strumento informatico che apporta maggiori costi.

La sfida dovrebbe quindi essere: “strumento informatico=riduzione di costi”. E’ un miracolo? No! Si tratta semplicemente di cambiare “posizione” e rispondere alla domanda? Quali sono i miei parametri per misurare l’efficienza aziendale? Sempre metaforicamente se misuro i tempi, l’accelerazione, la sicurezza la nostra Ferrari è senz’altro lo strumento che fa per noi, mentre se misuro solo i costi allora devo giustamente pretendere la Cinquecento.

Aziendalmente credo che l’obiettivo imprenditoriale sia risparmiare tempo sulle attività ripetitive/operative, tempo da dedicare ad attività che apportano un valore aggiunto. Ecco che in questa “posizione” l’organizzazione aziendale ha bisogno di strumenti per snellire l’operatività e creare  più valore, dedicando del tempo, ad esempio, per attività commerciali. Arrivo prima con la mia Ferrari e chiamo un cliente interessato ad acquistare un mio prodotto, mentre il mio concorrente con la Cinquecento, arriva dopo di me e facilmente perde l’ordine. La sfida quindi diventa: “strumento informatico=più valore”.


Non voglio entrare, per il momento nei dettagli del progetto gestionale, ma credo di aver spiegato in poche righe quali sono i presupposti per partire con dei progetti informatici che in qualche modo regolano l’organizzazione aziendale.

  Puoi contattarci direttamente, senza impegno: TEL. 3492534626 | ATTRAVERSO IL MODULO CONTATTI DEL NOSTRO SITO
Seguici sui nostri canali social.
Seguici sui nostri canali social