Impariamo a conoscerci

Iscriviti per ricevere aggiornamenti via email

Teniamo ai nostri Contatti. Niente Spam!!

Marketing a cura di

I MARKETPLACE SONO UN’ OPPORTUNITA’ SE...

È risaputo che la stragrande maggioranza dei negozi di vendita al dettaglio guardano Amazon, Alibaba, eBay per citare i principali, con preoccupazione perché vedono che questi colossi continuano ad incrementare le vendite senza dubbio a discapito delle piccole attività commerciali. Il punto è proprio questo: è vero.


Ma esistono e dobbiamo conviverci. Come?

COME CONVIVERE CON I MARKETPLACE

Pensando che sono canali di vendita e dovrebbero essere sfruttati.

Non puoi pensare di non essere presente dove ci sono i tuoi Clienti...si perchè la grande maggioranza delle persone che acquista on-line utilizza i marketplace.

Certo ci sono delle condizioni per iniziare a vendere all’interno di queste “piattaforme sulla luna”. Ad esempio Amazon impone delle commissioni che variano in base alla categoria di articoli e/o al settore oltre ad un costo fisso di attivazione del negozio.

Se volete che questi marketplace siano un’opportunità dovete riuscire a seguirli benissimo, inserire i vostri prodotti con maggiori margini e lavorare al massimo delle vostre possibilità potenziando il servizio che offrite a quelli che acquistano i vostri prodotti, facendogli capire che non siete sulla luna, ma avete un negozio fisico e potete proporgli altri prodotti di qualità.

UN CASO D'USO DEI MARKETPLACE

Mi ha colpito un caso che ho vissuto in prima persona. Stavo ordinando delle lenzuola per le mie bambine, vado su Amazon cerco Lenzuola Frozen e tac...escono alcuni prodotti. Guardo, controllo le recensioni dei clienti e acquisto. Dopo qualche minuto mi arriva un whatsup del venditore che mi dice che il prodotto che ho scelto non era disponibile e se potevo scegliere tra altri due modelli di disegno. Guardo le foto su whatsapp e scelgo un altro disegno. Nello stesso messaggio il venditore mi propone altri suoi articoli interessanti di cui valuterò l’acquisto in futuro.

Mi conferma l’ordine e mi dice che per le prossime volte lo posso contattare direttamente su whatsapp per acquistare altri prodotti.

COME GESTIRE I MARKETPLACE

Questo caso ci insegna tre cose:

1) Se un prodotto non è disponibile dovrebbe essere tolto da Amazon. In questo caso sarebbe da gestire i prodotti automaticamente utilizzando SOLGO che aggiorna le giacenze del magazzino n volte al giorno.

2) Il venditore si è arrangiato con whatsapp ma avrebbe potuto girarmi il link del suo e-commerce con tutti i prodotti disponibili. Avrei avuto un riferimento molto più “importante” per i prossimi acquisti. Se avesse avuto UEBY sarebbe stato un gioco d ragazzi.

3) Il venditore sta utilizzando Amazon in modo corretto perchè è riuscito ad attirare un nuovo Cliente e proporgli altri prodotti. Ha sfruttato la visibilità di Amazon per entrare in contatto con nuovi Clienti.

QUANTO E' FACILE VENDERE ON-LINE SUI MARKETPLACE

Ancora una volta abbiamo affrontato il tema della vendita on-line e sono emerse le stesse criticità evidenziate qui (L'e-commerce non è un giocattolo è un negozio), qui (Tre punti fermi per avviare un e-commerce di successo) e qui (Automatizzare la pubblicazione dei prodotti su Amazon e Ebay).

Alla fine la vendita on-line è una grande opportunità, ma bisogna affrontare il progetto per gradi e capire come gestire il flusso di vendita che comprende l’inserimento dei prodotti, la loro gestione/aggiornamento e la loro spedizione, tutte attività che richiedono tempo e risorse.

I marketplace possono essere un primo step per vendere on-line, ma ricordate che un e-commerce vi permette di comunicare meglio i vostri prodotti perchè è dedicato al vostro negozio.

  Puoi contattarci direttamente, senza impegno: TEL. 3492534626 | ATTRAVERSO IL MODULO CONTATTI DEL NOSTRO SITO
Seguici sui nostri canali social.
Seguici sui nostri canali social